CENTRO CIVICO A LISCATE

Liscate, Italy - Comune di Liscate - 2005-08 - 2800 sm - Milan architecture Guide 1945-2015 Hoepli, Guida all'Architettura di Milano 1954-2014 Hoepli, Almanacco di Casabella, Viaggi di Cultura n.282, Costruire 8/10

Un lavoro importante e difficile, soprattutto per la non sempre facile accettazione di una dimensione dell'abitare "normale" e per questo circospetta. Al fine di porsi quale nuova centralità nel tessuto urbano, il progetto del Centro Civico di Liscate si è fondato su un principio di ricomposizione e di riorganizzazione degli spazi di relazione: ne è derivato un impianto unitario, segno di demarcazione e insieme connessione di assetti insediativi differenti (la piazza pubblica, i giardini privati, la cascina, il campo giochi, il caseggiato, ecc.), la cui eccezionalità tipologica è stata convalidata dall'istanza programmatica di accogliere in un unico edificio diversificate fasce di utenza (residenze per anziani, asilo nido, centro civico). Parafrasando infatti il modello dell'Unité d'Habitation,e (perché no?) della Cascina Lombarda, il nuovo edificio contempla l'accostamento, la connessione e appunto l'integrazione paradigmatica di funzioni sociali complementari, allegoria di un esempio abitativo alternativo alla convenzione diffusa.



"Ho visto Giulio Fenyves all’opera in varie occasioni come:
- lo splendido progetto del Centro Polifunzionale di Liscate MI, Via Brambilla 4, già realizzato.
- la generosa azione di volontariato per il Progetto Residenziale a Chimalhuacan, Piedras Negras (Messico) per favorire la crescita personale e sociale di: (A) Bambini, adolescenti e donne madri, (B) Anziani, ammalati, disabili e poveri, (C) Famiglie che possano integrarsi e condividere i veri valori della solidarietà umana [Purtroppo poi non realizzato a causa di problemi burocratici locali].
- stage per giovani studenti in Architettura interessati a crescere nella pratica concreta.
Bravo Giulio! "


C.M. - 2016